WALTER RICCIARDI: “L’ITALIA HA ENORMI POTENZIALITÀ E STRAORDINARI RICERCATORI” - Alberto Nicolini Group
16774
post-template-default,single,single-post,postid-16774,single-format-standard,ajax_fade,page_not_loaded,,qode-theme-ver-11.0,qode-theme-bridge,wpb-js-composer js-comp-ver-5.1.1,vc_responsive
 

WALTER RICCIARDI: “L’ITALIA HA ENORMI POTENZIALITÀ E STRAORDINARI RICERCATORI”

WALTER RICCIARDI: “L’ITALIA HA ENORMI POTENZIALITÀ E STRAORDINARI RICERCATORI”

L’ultimo numero di Innovabiomed Magazine contiene un’intervista a Walter Ricciardirecentemente nominato Presidente del Mission Board for Cancer istituito dalla Commissione Europea, ex presidente dell’Istituto Superiore di Sanità, Ordinario di Igiene presso l’Università Cattolica di Roma e rappresentante dell’Italia nell’executive board dell’Organizzazione Mondiale della Sanità. 

 

Walter Ricciardi sarà ospite della prossima edizione di Innovabiomed.

 

Qui di seguito un estratto dell’intervista.

 

L’Italia sta valorizzando i propri ricercatori?
L’Italia ha enormi potenzialità perché ha straordinari ricercatori e molte risorse umane però corre il rischio di rimanere indietro come Paese, ma non rimarranno indietro i singoli italiani.

 

Che ruolo può avere la sanità pubblica nello stimolare le connessioni tra il mondo scientifico e l’industria?
La sanità pubblica potrebbe avere un ruolo importantissimo perché ci dovrebbe essere una simbiosi tra i due mondi. La simbiosi funziona in USA, nei paesi scandinavi, in Olanda, Francia, Germania, Gran Bretagna, mentre da noi il rapporto è molto faticoso. E’ una grande sfida, ma non so se riusciremo a vincerla perché abbiamo una burocrazia arretrata e incolta. Abbiamo, invece, un’impresa straordinaria, che pecca di provincialismo, ma che il suo dovere lo fa. L’impresa italiana si salverà, ma non so se si salva il paese. 

 

Come sarà il futuro della ricerca sul biomedicale in Italia?
Lo vedo con più luci che ombre. Le luci derivano dal fatto che noi abbiamo le risorse umane e che le imprese continueranno a produrre, mentre l’ombra è che ad avvantaggiarsene non sarà l’intero paese.

 

 

Leggi l’intervista completa a pagina 15 dell’ultimo numero di Innovabiomed Magazine.

 

 

 

 

 

L’articolo WALTER RICCIARDI: “L’ITALIA HA ENORMI POTENZIALITÀ E STRAORDINARI RICERCATORI” proviene da Innovabiomed.


Sorgente: Innovabiomed.it

Tags: